La cantautrice siciliana Olivia Sellerio canta Montalbano al Festival della Mente

Atmosfere mediterranee, sonorità dell’Atlantico, polvere d’Africa e folk americano sono solo alcune delle sensazioni e degli immaginari che la straordinaria voce della cantautrice palermitana Olivia Sellerio susciterà nel pubblico del Festival della Mente, il primo festival in Europa dedicato alla creatività e alla nascita delle idee.

Venerdì 31 agosto alle ore 21 in piazza d’Armi Fortezza Firmafede, nell’ambito della XV edizione del festival, la cantautrice raccoglierà in concerto le canzoni da lei scritte e interpretate per la serie cult Il commissario Montalbano, intrecciando storie al melos siciliano e ad altri mille affascinanti mondi. L’incantevole voce di Olivia  sarà accompagnata dalle chitarre di Giancarlo Bianchetti e Lino Costa, dal contrabbasso di Nicola Negrini e dal violoncello di Paolo Pellegrino.

Da anni divisa tra i libri e la musica, con il suo lavoro di ricerca e sintesi, che riserva grande importanza alla lingua e al testo, compone un mosaico di sonorità diverse con il piacere di condividere storie.

Oltre al successo delle sue canzoni per Il commissario Montalbano, l’artista siciliana è anche rinomata per Accabbanna, firmato con Pietro Leveratto nel 2005, una rielaborazione raffinata della cultura musicale siciliana in chiave contemporanea.

Condividi