Browsing: Giovani & Scuola

Sono state pubblicate oggi 30.03.2017 le graduatorie provvisorie per le scuole dell’infanzia relative all’anno scolastico 2017/2018. Sono 48 gli elenchi allegati all’avviso pubblicato all’Albo Pretorio on-line  del Comune di Palermo  ( www.comune.palermo.it) , contenenti l’elenco degli esclusi, nuovi iscritti e i riconfermati. L’utenza interessata potrà prenderne visione anche presso le scuole di appartenenza. Sono state 931 le istanze acquisite;  492 i posti disponibili;  624 i minori riconfermati; 492 i nuovi ammessi; 10 gli esclusi; 449 in lista d’attesa. Ci sono inoltre  39 istanze  in lista d’attesa non residenti e  9 sono arrivate fuori termini. Le graduatorie pubblicate sono state approvate…

Un questionario per indagare la percezione che i giovani hanno di ciò che è legale nel quotidiano e di ciò che non lo è, dal posteggio abusivo al rispetto della fila, passando per tutte le piccole azioni che si compiono ogni giorno. Sarà distribuito a 200 ragazzi in ognuna delle 10 scuole partecipanti, per un totale di 2 mila questionari nell’arco di un anno. E’ quanto prevede il progetto “Tra ombre e luci. Dall’oppressione della mafia alla libertà di vivere”, presentato stamattina a villa Niscemi dal sindaco Leoluca Orlando, da Rita Borsellino e Angela Solaro (Centro Studi Paolo Borsellino), Marcello Barbaro  e…

Questa mattina, 24 marzo, a Palazzo delle Aquile il sindaco Leoluca Orlando ha consegnato la pergamena “Tessera preziosa del Mosaico Palermo” all’Associazione Studenti di Farmacia Palermo che “affianca gli studenti durante il percorso e ne salvaguarda e tutela i diritti, per le iniziative socialmente utili e per le attività informative e di sensibilizzazione in temi quali, l’alimentazione, le patologie, gli atteggiamenti compulsivi e l’abuso di farmaci, alcool, sostanze stupefacenti e dopanti”. Il riconoscimento è stato ritirato dal presidente dell’associazione Giorgio Mancuso. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, il presente il consigliere comunale Giuseppe Maniaci, i rappresentanti dell’associazione a cui…

“Al lavoro Sicilia” è stato il tema del “Career Day”,  progetto promosso da Almalaurea, con il patrocinio del Comune di Palermo e della Regione Siciliana e sostenuto dall’Università degli Studi di Palermo e dalle altre Università siciliane con lo scopo di mettere in contatto i giovani neolaureati siciliani con le più importanti realtà produttive della regione e del Paese  All’incontro, cui hanno partecipato il Rettore Fabrizio Micari, gli assessori  alle Attività Produttive e all’Innovazione,  Giovanna Marano e Gianfranco Rizzo, l’Assessore Regionale Siciliano all’Agricoltura, Antonello Cracolici, la presidente di Confcommercio Palermo, Patrizia Di Dio e Ivano Dionigi presidente nazionale di Almalaurea,…

Ieri 21 marzo ’17 alla fiera del mediterraneo si è svolta la premiazione del primo Festival dell’Ingegno. Questo concorso è stato promosso dal Comune e Università di Palermo rivolto ai giovani di età compresa tra i 6 e i 39 anni. I partecipanti si sono sfidati proponendo nuove idee e soluzioni per il nostro territorio e per le sue imprese. I giovani vincitori che hanno elaborato idee innovative al fine di valorizzare il territorio sono stati premiati dalle aziende: Altracultura, Amat, Amap, Amg Energia, Morettino, Cida\la vie en rose, Cisco, Easy Lumen, Edison, Enel, Fondazione Rimed, Fondazione Teatro Massimo, Contorno,…

“Per i giovani non ci vuole un capitale”, con questo slogan il Teatro Biondo di Palermo, in sintonia con le iniziative promosse dall’amministrazione comunale per “Palermo Capitale Italiana dei Giovani 2017”, lancia una campagna promozionale a favore degli under 25. Fino alla fine della stagione in corso, i giovani potranno assistere agli spettacoli in programma al Biondo, sia in Sala Grande sia in Sala Strehler, usufruendo di un biglietto unico di 5 euro. La promozione non prevede la prevendita, i biglietti possono essere acquistati poco prima dello spettacolo per tutte le tipologie di posti disponibili dal secondo settore. L’iniziativa si…

Il liceo delle scienze umane Danilo Dolci, a Brancaccio, chiede con forza soluzioni ai problemi strutturali dell’istituto, che ormai si trascinano da diversi anni. Adesso, tre aule informatiche e ben undici aule del piano seminterrato della sede centrale di via Fichidindia rischiano di chiudere dopo un’ispezione dell’Asp che ha rilevato la non agibilità dei locali. La scuola da 17 anni è in un bene confiscato e rappresenta un presidio di legalità e un riferimento educativo e formativo per i tanti ragazzi del quartiere e della Provincia. Ma non esiste un impianto elettrico adeguato e anti incendio, una palestra, riscaldamenti. Adesso…

“Non dovete mai chiudere quella porta. Voi, questa storia, dovete continuare a raccontarla” ripeteva Felicia Bartolotta Impastato. La porta a cui si riferiva è quella dell’abitazione della famiglia Impastato a Cinisi, oggi divenuta patrimonio storico-culturale dello Stato. La storia è quella che si è consumata dentro e fuori le sue mura: la rottura storica e culturale che il figlio più grande, Giuseppe, ha operato contro il sistema mafioso del contesto in cui viveva, in primis quello familiare. Ieri quella porta si è virtualmente aperta  presso l’Istituto Tecnico Economico per il Turismo “M. Polo” di Palermo e quella storia è stata…

E’ stata presentata a Palazzo delle Aquile la XXIII edizione di “Panormus, la scuola adotta la città” che avrà inizio ufficialmente sabato prossimo alla 10.30 a piazza Bellini con la tradizionale cerimonia di apertura ed il tradizionale rito della consegna delle chiavi della città da parte del sindaco Leoluca Orlando agli alunni delle scuole e si concluderà il prossimo 26 maggio con la sesta edizione della “Notte bianca della Scuola”. Anche in questa edizione sono cinque le tipologie d’adozione caratterizzate ognuna da obiettivi, target dei destinatari, target dei partecipanti, periodo e giorni di adozione e strategie operative specifici. La scuola…

Al Liceo Danilo Dolci di Palermo, dopo un’ispezione dell’Asp che ha rilevato l’inadeguatezza di alcuni spazi, c’è il rischio che venga chiuso un intero piano seminterrato che ospita 11 classi e 3 aule informatiche. Si prospettano così doppi turni e disagi per tutti. Sono ben 47 gli alunni disabili frequentanti e tantissimi gli alunni pendolari della Provincia. 1600 gli alunni. Più volte, attraverso i suoi studenti e il corpo docente si è protestato per queste carenze strutturali, ma questa volta il “grido disperato” di un insegnante è rivolto al sindaco e va su Facebook, raccogliendo centinaia di condivisioni. Di seguito…

1 9 10 11 12 13 18