Un fuori programma d’eccezione per l’EFEBO D’ORO

Un fuori programma d’eccezione per l’EFEBO D’ORO: sarà infatti premiato domenica 27 novembre, lo scrittore e sceneggiatore Giuseppe Ferrandino, autore di “Pericle il Nero”, libro da cui è tratto il film omonimo di Stefano Mordini, vincitore dell’EFEBO D’ORO 2016.

Restio ad ogni cerimonia, scrittore e sceneggiatore cult amato nel mondo del noir a fumetti, Giuseppe Ferrandino è l’ospite a sorpresa dell’EFEBO D’ORO 2016. Tra le “penne” più amate della Bonelli, autore di sceneggiature per Dylan Dog, Martin Mystère e Nick Raider, artefice della rivista “Nero”, Giuseppe Ferrandino ha esordito nella letteratura con un noir di ambientazione partenopea “Pericle il Nero” (Adelphi), scritto in un dialetto napoletano “sporco” e reale. Vero “caso” letterario da centinaia di migliaia di copie, “Pericle il Nero” è la fonte da cui nasce il film omonimo, vincitore dell’EFEBO D’ORO 2016, interpretato da Riccardo Scamarcio nei panni di un soldato della camorra. Giuseppe Ferradino ha “confessato” candidamente di non aver visto il film e di non conoscere il regista Stefano Mordini: lo incontrerà a Palermo, domenica 27 alle 11,30 alla Libreria Broadway (via Rosolino Pilo) durante una conversazione aperta con il pubblico. La sera riceverà il Riconoscimento per il miglior libro, a fianco del regista, premiato per il suo film.

Giuseppe Ferrandino nasce a Casamicciola, Ischia (Napoli) nel 1958, ed esordisce nel mondo del fumetto collaborando a “Lanciostory” e “Skorpio”, testate per cui scrive numerosissimi soggetti autonomi ed episodi di serial. Nel 1983 inizia a pubblicare su “Orient Express”. Il suo talento, che si riconferma su “Comic Art” (suo il personaggio di Sera Torbara), si esprime su “Topolino”, “Splatter” e “Mostri”. Nel 1987, comincia a collaborare con la Sergio Bonelli Editore, scrivendo sceneggiature per Dylan Dog, Martin Mystère e Nick Raider. Nel 1992, è il principale artefice della rivista “Nero” (Granata Press). Dal lusinghiero debutto del noir di ambientazione partenopea “Pericle il Nero” (Adelphi), si dedica a tempo pieno alla sua attività di romanziere.

Condividi

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.