“Per la libertà di Ocalan”, Comune di Palermo aderisce a manifestazione nazionale di sabato a Roma

Il Comune di Palermo ha aderito alla manifestazione nazionale che si terrà sabato 17 febbraio a Roma “Per la libertà di Ocalan”.
Nel 2015, il sindaco Leoluca Orlando conferì la cittadinanza onoraria di Palermo al popolo curdo e per esso al suo riconosciuto rappresentante, Abdullah Öcalan. A ritirare la cittadinanza onoraria fu Ebru Gunay avvocato del leader del Pkk, il partito dei lavoratori del Kurdistan, rinchiuso ormai da anni in regime di isolamento in un carcere turco.

Condividi