La popolazione residente a Palermo al 31 dicembre 2018

L’Ufficio Statistica del Comune di Palermo ha elaborato un fascicolo dedicato  alla popolazione residente al 31 dicembre 2018.

I dati demografici mettono in evidenza il perdurare di un trend decrescente della popolazione residente, determinato da un saldo naturale (nati – morti) e da un saldo migratorio (immigrati – emigrati) entrambi negativi: la popolazione residente al 31 dicembre 2018 è risultata pari a 663.401 abitanti, in diminuzione di 5.004 unità rispetto all’anno precedente (-0,7%).

I nati (5.636) hanno fatto registrare il valore più basso degli ultimi 50 anni, mentre i morti (6.696) sono diminuiti del 2,9% rispetto al 2017, quando era stato raggiunto il valore più elevato degli ultimi 50 anni. Il saldo naturale è risultato per il settimo anno consecutivo negativo. In passato il saldo naturale era sempre di segno positivo: fino al 2006 la differenza fra nati e morti è stata sempre superiore a mille unità, e negli anni ’80 i nati superavano i morti di circa cinquemila unità l’anno.

Con riferimento al movimento migratorio, gli immigrati sono diminuiti dell’1,1%, mentre gli emigrati sono cresciuti del 4,8%. Sono aumentati, in particolare, sia gli emigrati verso l’estero, cresciuti del 2,3%, che gli emigrati verso altri comuni italiani, cresciuti del 5,1%

 

Condividi