Browsing: Dentro la Notizia

Le società e/o associazioni sportive, iscritte al registro C.O.N.I. e regolarmente registrate sul portale dello Sport del Comune di Palermo, che intendono utilizzare le palestre scolastiche comunali per la stagione sportiva 2018/2019 possono presentare istanza utilizzando l’apposito modello disponibile presso l’Ufficio Sport – via Scannaserpe n. 1 – oppure scaricabile dal sito istituzionale del comune. Le istanze dovranno essere indirizzate al Comune di Palermo – Ufficio Sport e Impianti Sportivi entro e non oltre il prossimo 31 agosto 2018 al seguente indirizzo di posta elettronica: sport@comune.palermo.it  o  sport@cert.comune.palermo.it Si fa presente che la richiesta d’uso delle palestre scoòastiche comunali non…

Torneranno visitabili in sicurezza le tre grotte dell’Addaura, sul fianco nord-orientale di Montepellegrino, che ospitano importanti graffiti rupestri di era preistorica. E’ questo uno dei risultati attesi dai lavori di messa in sicurezza dei costoni della montagna delle periferia nord di Palermo, la cui progettazione andrà a bando nelle prossime settimane. La progettazione avrà un costo a base d’asta pari a circa 2,8 milioni, mentre gli effettivi lavori di consolidamento, a carico dei fondi del Patto per lo Sviluppo di Palermo, costeranno circa 30 milioni di Euro. L’intervento, previsto dal Patto per il Sud di Palermo, che è stato delegato…

Di rientro da Berlino dove ha ricevuto il premio “Federico II” per l’amicizia fra i popoli e l’integrazione fra le nazioni, promosso dalla Società Arabo-Tedesca, nel pomeriggio del 4 luglio, il sindaco Leoluca Orlando ha partecipato all’aeroporto Falcone-Borsellino all’inaugurazione di una mostra fotografica dedicata a Nelson Mandela, evento inserito nelle celebrazioni per il Centenario della nascita del leader della lotta nonviolenta contro l’apartheid e padre fondatore della democrazia del Sudafrica. Alla cerimonia erano presenti, tra gli altri, l’Ambasciatore del Sudafrica, Shirish M. Soni insieme al console onorario, Giacomo Gargano e al presidente, all’amministratore delegato e al direttore generale dell’aeroporto di…

Un piccolo pupo per un grande Papa. Un piccolo pupo che rappresenta San Francesco è stato donato da Mimmo Cuticchio a Papa Francesco, che lo ha accolto con una carezza e un sorriso. Nella mattinata di mercoledì 27 giugno, durante l’udienza pubblica in piazza San Pietro, il puparo e cuntista siciliano ha consegnato al Pontefice il pupo e ha mostrato invece un altro pupo, molto più grande, che lo accompagnerà invece nel suo viaggio verso Roncisvalle, a fine luglio. “E’stato un momento molto importante per il teatro e per la Sicilia – ha detto Mimmo Cuticchio – Papa Francesco ha…

E’ stato approvato il 14 giugno dal consiglio comunale il 1° bilancio consolidato del Gruppo Comune di Palermo esteso a tutte le aziende partecipate rappresentative. Per l’Assessore Antonino Gentile, il bilancio è “il frutto di una precisa scelta di messa in sicurezza dell’intero sistema finanziario e della integrale pubblicità delle aziende partecipate e della gestione dei servizi locali.” Per l’assessore inoltre “il bilancio consolidato fornisce una rappresentazione chiara della solidità patrimoniale del Gruppo al 31 dicembre 2016 pari a 1 miliardo e 166 milioni di euro.” Oltre al valore della rappresentazione completa dei conti del Comune e delle società partecipate,…

“I numeri della raccolta differenziata a Palermo negli ultimi mesi dimostrano che, grazie alla collaborazione e al impegno corale delle istituzioni, la situazione può migliorare progressivamente e costantemente. Se questo metodo di collaborazione non è politicamente più condiviso e se qualche burocrate regionale pensa di scaricare sui Comuni e sui sindaci le responsabilità di 15 anni di mortificazione dei cittadini e dei comuni e di assenza di Piani adeguati e impianti indispensabili, si rischia di innescare un conflitto tra istituzioni senza precedenti, del quale faranno le spese i cittadini prima di tutti. Continuo a credere che il buon senso possa prevalere…

L’Assessorato alla Cittadinanza sociale e la Consulta delle Culture del Comune di Palermo hanno siglato un protocollo di intesa con Inps – Direzione regionale Sicilia per l’istituzione di uno sportello settimanale di consulenza dedicato alle Comunità migranti della città e un servizio agevolato di comunicazione con l’Ente Previdenziale. “Un altro passo importante – hanno dichiarato il sindaco Orlando e l’assessore Giuseppe Mattina – che segna un risultato per garantire che a Palermo tutti e tutte abbiano stessi diritti e stessa cittadinanza. Un altro segno del fatto che a Palermo la cultura dell’accoglienza è patrimonio condiviso di tutte le istituzioni”. Il…

Ricordare Norman e il suo impegno per il concetto di meritocrazia. Con questo spirito è stata assegnata a Benedetta Intelisano, neo pubblicista di Taormina, la borsa di studio Norman Zarcone, istituita dall’Ordine dei giornalisti di Sicilia in memoria del giovane dottorando in Lettere e filosofia scomparso nel 2010. Alla cerimonia, che si è tenuta nella sede dell’Ordine in via Bernini 52-54, a Palermo, erano presenti il padre di Norman, Claudio Zarcone, il vicepresidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia, Salvo Li Castri, il segretario Santo Gallo, il tesoriere, Maria Pia Farinella, i consiglieri Riccardo Arena, Totò Ferro, Concetto Mannisi, Filippo Mulè e…

“La realizzazione di una struttura come l’hotspot per migranti, che il Governo nazionale vorrebbe costruire a Palermo, in un’area peraltro vincolata, ci preoccupa e vedrà la nostra più decisa opposizione. L’hotspot, al di là dell’apparente neutralità dell’etichetta burocratica, serve solo a riconsegnare a regimi non democratici migliaia di uomini e donne. Una pratica inaccettabile!”. Lo afferma il presidente della Commissione antimafia siciliana Claudio Fava, deputato all’Ars dei 100Passi. “Il Comune di Palermo non può essere lasciato solo nell’opposizione a un simile scempio: serve anche la voce autorevole e forte della Regione. Purtroppo dobbiamo registrare un sorprendente e anomalo comportamento da…

“Credo che occorra restituire alla politica piena responsabilità sulla frontiera della lotta alle mafie. E credo che sarà compito di questa Commissione dare un contributo rigoroso, limpido e sobrio. L’antimafia non può essere un titolo onorifico o un salvacondotto politico ma un lavoro del fare. Per il paese e non per se stessi, per produrre cultura civile e politica, per costruire utili strumenti di legge, per capire e far capire, per andare a vedere dove nessuno ha mai spinto lo sguardo. L’antimafia deve tornare ad essere un servizio, non una carriera. Sono consapevole della responsabilità che tutti ci assumiamo varando,…

1 2 3 11