Browsing: Dentro la Notizia

VI Rapporto Migrazioni in Sicilia 2018  – Istituto di Formazione Politica “P. Arrupe” – Centro Studi Sociali, via Lehar, 6, Palermo. SEZIONE POPOLAZIONE Quanti sono gli immigrati in Sicilia. In base ai dati Istat, al 1° gennaio 2018, gli stranieri residenti nel territorio regionale sono 193.014, pari al 3,8% della popolazione residente in Sicilia. L’incremento di quasi 4mila unità rispetto al 2017 conferma un ormai consolidato rallentamento dei tassi di incremento che avevano caratterizzato il periodo 2007-2014. Nel 2018 – come negli anni precedenti – la popolazione maschile straniera, risulta predominante per ammontare (circa 10mila maschi in più rispetto alle…

Con l’ausilio di mezzi speciali, l’azienda sta intervenendo a pieno ritmo per portare via il surplus di rifiuti rimasto su strada in alcune vie della città, causato dai rallentamenti sull’attività di raccolta dei rifiuti per i notori e contingenti problemi causati dal guasto di una linea del  TMB, dal surplus dei rifiuti provenienti dai comuni facenti parte della SRR, nonché dagli oramai spazi limitati per gli abbancamenti dell’indifferenziato  in sesta vasca. “Rap sta mettendo in campo mezzi suppletivi e squadre straordinarie facenti parte anche di altre aree dell’Azienda – spiega l’Amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata – per recuperare sul…

Scatta l’8 luglio a Mazzarrà Sant’Andra e a Tripi, nel Messinese, il maxi piano di bonifiche delle vecchie discariche dismesse varato dal governo Musumeci. Alle 10 al Comune di Mazzarrà si incontreranno i tecnici della Regione, i progettisti scelti dal commissario e i responsabili dell’ente locale. Si tratta del primo di una serie di sopralluoghi per individuare gli interventi e, attraverso le successive progettazioni, quantificare le somme necessarie per mettere in sicurezza e bonificare le vecchie discariche. I primi lavori interesseranno i siti con elementi di pericolosità maggiore. Prime iniziative, come detto, a Mazzarrà Sant’Andrea in contrada Zuppà e a…

La Regione siciliana ha prorogato al 20 settembre il bando per il compostaggio domestico e di comunità. Per i Comuni ci sono a disposizione 16 milioni che consentiranno di ridurre i costi di conferimento in discarica e di smaltire l’organico a livello locale con piccoli impianti domestici, producendo allo stesso tempo compost per uso agricolo e ottenendo sconti sulla Tari. Il bando dell’assessore regionale all’Energia e servizi di pubblica utilità, Alberto Pierobon è stato prorogato per consentire a un numero più ampio possibile di enti locali di rispettare i requisiti richiesti dall’avviso. A beneficiare delle somme sono Comuni singoli e…

Le famiglie palermitane potranno accogliere rifugiati e/o titolari di protezione sul territorio comunale, tra una età compresa tra  i 19 e i 35 anni, secondo il modello Refuges Welcome Italia onlus. E’ questa la sintesi di un avviso che è stato pubblicato oggi in concomitanza con la giornata mondiale del Rifugiato, sul sito istituzionale del Comune di Palermo (www.comune.palermo.it). Insieme a Roma, Bari, Macerata e Ravenna, il Comune di Palermo è partner del progetto “Dall’esperienza al modello” finanziato dal Ministero dell’Interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione nell’ambito del Fondo FAMI che si propone di ampliare la sperimentazione della…

Anche maggio si chiude con l’aumento dei passeggeri che hanno volato dall’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino. Le statistiche del mese indicano che sono transitati 655.680 viaggiatori, il 7% in più (+43mila passeggeri) rispetto a maggio 2018 (613.419). Crescono anche i voli: 4.860, +11% rispetto a maggio 2018 (4.383). Il totale passeggeri nei primi cinque mesi del 2019 è di 2,5 milioni, cioé il 7,7% in più (+193mila passeggeri) del totale gennaio/maggio 2018 (2.307.181). Voli: 18.750, +8,8% sul 2018. Anche a maggio, le prime tre destinazioni nazionali sono state: Roma Fiumicino, Milano Malpensa e Bergamo Orio al Serio. Tra quelle internazionali…

“L’ecomostro di Sferracavallo deve essere abbattuto e ogni minuto di ritardo rappresenta un danno alla città e alla tutela della sua costa.” Lo dichiara Giusto Catania, assessore all’ambiente e alla pianificazione urbanistica del Comune di Palermo, che ha scritto una lettera al Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Sicilia e Calabria – Ufficio del Genio Civile Opere Marittime – in cui si chiedono informazioni circa le ragioni che hanno ostacolato la demolizione dell’immobile, realizzato oltre trenta anni per essere un Centro di soccorso, mai entrato in funzione. “Oltre tre anni fa – ricorda l’Assessore – in una riunione presso il…

Dal 2014 l’Amministrazione comunale si è dotata di un portale specifico rivolto alla promozione e all’informazione turistica. In vista dell’imminente lancio della nuova veste grafica e dei nuovi servizi connessi, è stato pubblicato sul sito istituzionale un Avviso pubblico rivolto a soggetti commerciali e non che offrono servizi di interesse dei turisti. Sul nuovo portale saranno infatti inseriti tutti quei soggetti pubblici e privati che, in diversi settori, offrono servizi di interesse turistico, quindi alberghi, b&b, ristoranti, lidi balneari, servizi di trasporto, luoghi di interesse, ecc. Per ciascuno sarà inserita una breve scheda e la geolocalizzazione sulla mappa della città.…

La Giunta comunale ha approvato il 9 maggio il piano di interventi per l’utilizzo di somme statali per circa un milione che andranno ad integrare gli interventi già programmati con il PON Metro e destinati all’assistenza ai senza dimora e alle persone fragili. La delibera approvata prevede uno stanziamento di 275 mila euro per finanziare progetti personalizzati di Housing First, ovvero “la casa prima di tutto”, con la collocazione di senzatetto in singoli appartamenti indipendenti, mentre altri 270 mila euro sono destinati per i progetti Housing Led, che promuovono forme di residenzialità combinate con servizi di assistenza, cura e supporto…

Su proposta del Dirigente del Servizio Ambiente, condivisa dall’Assessore Giusto Catania, la Giunta Comunale ha approvato ieri pomeriggio, 9 maggio, una delibera avente per oggetto la “realizzazione, attivazione e gestione di Centri Comunali di Raccolta (CCR) nel territorio della Città di Palermo”. In particolare, si prende atto dell’attivazione del CCR di Viale dei Picciotti e della imminente attivazione di quello di Piazza della Pace e viene approvato l’elenco delle seguenti aree dove realizzare ulteriori undici Centri Comunali di Raccolta: 1.      Area Via S. Minutilla 2.      Area Via Libero Grassi 3.      Area Rotonda Oreto 4.…

1 2 3 14