Ord. 1535/18 Ampliamento sistema tram palermo. Georilievi – Limitazione della circolazione lungo le tratte “C” ed “F”

In previsione dei rilievi georadar e delle  indagini geognostiche e geofische, da compiere in prospettiva dell’ampliamento del sistema tram, è stata emessa l’ordinanza 1535/18 che disciplina la circolazione nelle strade interessate alle ispezioni del sottosuolo.
Le zone coinvolte vanno dalla via Ernesto Basile allo svincolo di Corso Calatafimi (tratta C), le vie Lincoln, – Foro Umberto I, via Cala, via Francesco Crispi, via Piano dell’Ucciardone, piazza Caponnetto (tratta F).
Il provvedimento è valido sino al 21 dicembre 2018 o fino all’ ultimazione dei lavori, se precedente a tale data ed è prevista l’istituzione di mini cantieri per una  durata massima di due giorni con la  chiusura al transito veicolare, solo della porzione di carreggiata o marciapiede interessata da ciascun cantiere, delle dimensioni di m. 10 x m. 3, per il posizionamento di macchine ed attrezzature.
Nell’area del cantiere c’è il divieto di sosta con rimozione coatta per ciascun lato della carreggiata, ove è consentito il parcheggio, ad eccezione dei veicoli e macchine utilizzate per i rilievi: i segnali stradali saranno portati a conoscenza dell’utenza 48 ore prima dell’avvio dei lavori.
Il Comando della Polizia Municipale disimpegnerà in caso di necessità i servizi di assistenza alla viabilità e sicurezza.

 

Condividi